Visita la Sicilia, a disposizione consulenza e professionalità, prova a contattarci …

Speciale-Sicilia-V03

CaseVacanze_V03

Vai a ReportageStorici

Militaria

PulsanteMilitaria - click sull'immagine per vedere gli annunci

aprile: 2019
L M M G V S D
« Ago    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Categorie

ROMA E PRATICA DI MARE – VISITA ALLA BASE

Si propone un viaggio indimenticabile nel Lazio, si visiterà il  Museo Storico più antico dell’Aereonautica Militare di Vigna di Valle a Bracciano. Segue la Visita alla base  militare di  Pratica di Mare  e Roma e Tivoli .  Programma di viaggio:

1° Giorno:  Milano Bracciano (ROMA) circa 6 ore . Ritrovo dei partecipanti a Milano  nel luogo stabilito. Partenza in bus granturismo verso il Lazio,  centro Italia. Soste lungo il percorso autostradale, arrivo a Chianciano, pranzo libero in autogrill.  Nel pomeriggio si raggiungerà il lago di Bracciano (Roma),  visita del Museo Storico dell’Aereonautica Militare di Vigna di Valle a Bracciano.  Il Museo è il più antico in Italia, sito sulla sponda sud del lago di Bracciano dove, nel 1904 per volontà del Maggiore del Genio Mario Maurizio Moris, padre riconosciuto dell’aviazione italiana, fu impiantato il primo Cantiere Sperimentale Aeronautico. Qui volò nel 1908 il primo dirigibile militare italiano. Alla fine della visita giro panoramico del lago e pranzo in ristorante a Trevignano. Visita libera della bella cittadina sull’omonimo lago. Si prosegue per la vista panoramica del lago di Bracciano, si potrà ammirare  il Castello Orsini  Odescalchi, meta  di personaggi famosi per festeggiare le proprie ricorrenze. (Tom Cruise, Eros Ramazzotti) ecc. Alla fine si prosegue per raggiungere l’hotel. Se rimane  tempo faremo una sosta ad Anguillara per fare due passi e per ammirare il tramonto.. qui è incantevole. Si riparte per raggiungere l’hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2°GiornoVisita Alla Base  Militare Mario De Bernardi (Pratica di Mare) Prima colazione in hotel e partenza verso Pratica di Mare, qui   sorge l’aeroporto militare Mario De Bernardi. La base aerea è dotata di una pista in asfalto lunga 2542 mt. L’aeroporto è gestito dall’Aeronautica Militare e non è aperto al traffico commerciale. Al suo interno sono presenti molteplici installazioni ed enti di varie forze armate e di polizia italiane. Con la sua ampiezza di 830 ettari è uno fra i più vasti aeroporti militari d’Europa.

1)   14° stormo –  https://www.youtube.com/watch?v=8xNtUA7AhR8

2)  Centro meteo –  https://www.youtube.com/watch?v=dRz2ndKI2BA

3) Controllori di volo –  https://www.youtube.com/watch?v=mXzK1aL0fTk

Pranzo in Caserma. Verso le 15, 30 fine delle visita alla base. Si prosegue per   la visita a  Ostia Antica, che  è la trentacinquesima frazione di Roma ed il suo nome deriva da Ostium, bocca di fiume, in questo luogo infatti terminava la sua corsa il Tevere che andava a gettarsi nel mar Tirreno. Pare, secondo la tradizione, che questo fu uno dei primi insediamenti abitati di Roma (si dice fondato da Anco Marzio) dunque una delle zona più antiche. A suffragio di questa ipotesi ci sono i reperti ritrovati negli scavi di Ostia Antica   che comprendono reperti in bronzo, risalenti al X secolo a.C. testimonianze concrete che questo luogo fosse effettivamente abitato in tempi remoti. Alla fine rientro in hotel cena e pernottamento.

 3° giorno: Roma. Visita della Città Eterna .Prima colazione in hotel e partenza per la  visita guidata alle ore 9,00 di  Palazzo Doria-Pamphilj. E’ un edificio storico di Roma compreso tra via del Corso, piazza del Collegio Romano, via della Gatta, via del Plebiscito e vicolo Doria. La Galleria Doria Pamphilj è una grande collezione privata, E’ un’ampia raccolta di pitture, arredi e statue che comprendono lavori di Jacopo Tintoretto, Tiziano, Raffaello Sanzio, Correggio, Caravaggio, Guercino, Gian Lorenzo Bernini, Parmigianino, Gaspard Dughet, Jan Brueghel il Vecchio, Velázquez e molti altri artisti importanti. Pausa pranzo. A seguire si  visitare o la celebre Chiesa di Sant’Ignazio da Loyola in Campo Marzio (fondatore della Compagnia di Gesu’), dove si ammirare la celebre volta della navata centrale, dipinta da Andrea Pozzo e le tombe di alcuni dei Santi della suddetta Compagnia, come Luigi Gonzaga, Roberto Bellarmino, Giovanni Berchmans.Si riparte verso  Piazza Navona, qui ha inizio la seconda parte del nostro itinerario che include: visita alla Chiesa di San Luigi dei Francesi (Cappella Contareli: Caravaggio). Visita alla Basilica dei Santi Trifone ed Agostino (La Madonna dei Pellegrini di Caravaggio). Panoramica della Cupola barocca di Sant’Ivo alla Sapienza – (Borromini). Pausa aperitivo presso il rinomato Bar di Sant’Eustachio. Visita del Pantheon/Basilica di Santa Maria ad Martires. Alla fine si prosegue per il caratteristico quartiere di Trastevere, Cena tipica, con accompagnamento musicale. Dopo la cena, rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno: Tivoli – Villa d’Este. Prima colazione in hotel e partenza, si  prosegue con  la visita guidata di Villa d’Este a Tivoli,   capolavoro del giardino italiano e inserita nella lista Unesco del patrimonio mondiale, con l’impressionante concentrazione di fontane, ninfei, grotte, giochi d’acqua e musiche idrauliche costituisce un modello più volte emulato nei giardini europei del manierismo e del barocco. Il giardino va per di più considerato nello straordinario contesto paesaggistico, artistico e storico di Tivoli, che presenta sia i resti prestigiosi di ville antiche come Villa Adriana, sia un territorio ricco di forre , caverne e cascate, simbolo di una guerra millenaria tra pietra e acque. Le imponenti costruzioni e le terrazze sopra terrazze fanno pensare ai Giardini pensili di Babilonia, una delle meraviglie del mondo antico, mentre l’adduzione delle acque, con un acquedotto e un traforo sotto la città, rievoca la sapienza ingegneresca dei romani. Alla fine pranzo in ristorante a Tivoli e partenza per il rientro a Milano.