Visita la Sicilia, a disposizione consulenza e professionalità, prova a contattarci …

Speciale-Sicilia-V03

CaseVacanze_V03

Vai a ReportageStorici

Militaria

PulsanteMilitaria - click sull'immagine per vedere gli annunci

febbraio: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  
Categorie
ITINERARI TURISTICI IN SICILIA

trinacria-V01

Visita la SICILIA terra di fuoco e di mare, ma soprattutto ricca di cultura e tradizioni, accoglienza e buona cucina dai sapori autentici. Scopri con noi una delle regioni più belli d'Italia, a richiesta  sviluppiamo e costruiamo itinerari adatti alle tutte le esigenze dei visitatori, mettiamo a disposizione consulenza e professionalità, prova a prova a contattarci … 

Sicilia

Frazzanò (ME) – Parco dei Nebrodi – Monastero di Fragalà –

convento-di-fragala

Itinerari turistici consigliati  – Sicilia – Frazzanò – Monti Mebrodi .

Comune di Frazzanò (ME), le sue origini risalgono all’occupazione araba della Sicilia. Si ritiene che il piccolo centro sia stato fondato, intorno all’anno 860, da un gruppo di profughi bizantini, provenienti dalla città di Crastus/Castro nel tentativo di sfuggire all’invasione saracena. Questi costruirono le prime abitazioni nel quartiere “Canale”, che infatti secondo la tradizione rappresenta il nucleo iniziale del paese. La cittadina cadde comunque, insieme al resto dell’isola, sotto la dominazione saracena alla quale segui la conquista normanna. Durante la dominazione normanna ed in seguito aragonese, il borgo di Frazzanò si sviluppo presso il castello di Belmonte e fu uno dei casali di San Marco è sede dei più antichi monasteri basiliani della Sicilia,

A circa 2 Km. dal paese sorge L’abbazia di S. Filippo di Fragalà. L’edificio, fu fatto costruire dal conte Ruggero e dalla consorte Adelasia nel 1090, e fu centro importante di culture e di ricerche agiografiche. Oggi il monastero non ospita più i frati. La sua ricchissima biblioteca, che custodiva volumi pregiati e che dopo il 1866 fu trasferita nel centro abitato, perché potesse essere consultata più agevolmente, fu, per incuria di Autorità Comunali di allora distrutta e dispersa. Le pergamene greche e latine di epoca anteriore al 1743, che costituivano il ” Tabulario del Monastero”, furono sottratte al deplorevole destino di ammuffire e marcire, com’era avvenuto per i libri della biblioteca. Oggi le suddette pergamene si trovano nell’archivio di stato di Palermo. Questo monastero ha anche il singolare privilegio di avere ospitato, per parte della sua via, S. Lorenzo Confessore. Il monastero ebbe il suo massimo splendore sotto i normanni, svevo, angioini e decadde con denominazione aragonese riveste un particolare storico-architettonico specialmente le sue absidi molto ben conservate. Annessa al monastero c’è la chiesa di stile siculo-romano.

Scarica qui di sotto la guida completa. Itinerario consigliato da S.Gentile, studioso d’arte.

brochure-convento

SICILIA – MANDORLI IN FIORE

pasticcini-di-mandorle-620x350tepli

Agrigento, sagra del mandorlo in fiore, rappresentazioni teatrali  e il  Festival Internazionale del Folclore.

La   fioritura dei mandorli annuncia nella Valle dei Templi il ritorno della primavera. Agrigento centro geografico e storico del mediterraneo, diventa anche il fulcro della concordia e della cultura dei popoli. Lo spirito di gioia, pace e fratellanza che aleggia nell'antica Akragas durante la Sagra del mandorlo in fiore supera ogni barriera ideologica o razziale.

Un appuntamento che si ripete da oltre mezzo secolo e che è diventato un punto di ritrovo tra i popoli della terra. Storia, folklore ed arte, si fondono armoniosamente durante una delle feste folkloristiche più famose del mondo. La Sagra del Mandorlo in Fiore nasce nel 1934 a Naro da un'idea del Conte Dott. Alfonso Gaetani, lo scopo era quello di esaltare la primavera agrigentina regalando una giornata di festa e spensieratezza a tutti i contadini della Valle del paradiso.

Durante la giornata dedicata alla festa tutto si fermava e sembrava che la "valle del Paradiso" (la valle sottostante il paese di Naro) fosse incantata dalla nube bianca dei fiori di mandorlo, una magia che si ripeteva ogni anno in primavera. In seguito la festa si trasferì ad Agrigento, dove avrebbe potuto avere una maggiore risonanza, e mostrare questo splendido spettacolo a tutta l'intera provincia agrigentina. La città di Agrigento adottò molto volentieri la Sagra del Mandorlo in Fiore. Durante il trascorrere degli anni la Sagra allargò i suoi orizzonti raccogliendo sotto lo splendido scenario della Valle dei Templi i popoli di tutte le razze e culture. L'inizio della Sagra è molto suggestivo e riguarda la cerimonia della Fiaccola dell'amicizia che consiste nell'accensione del tripode dell'amicizia, posto dinnanzi il tempio della Concordia, alla presenza dei rappresentanti di tutti i popoli partecipanti alla Sagra.

ARRIVO IN SICILIA IN AEREO , OPPURE IN NAVE , OPPURE IN PULLMAN.  IL TOUR INIZIA DA PALERMO.

SI VISITERANNO;  MORREALE, MONDELLO, ERICE ,MOZZIA, SELINUNTE AGRIGENTO, PIAZZA ALMERINA

 

 

PROPOSTA VIAGGIO IN PULLMAN:

I° GIORNO: Alle ore 07:30 raduno dei Sigg. Partecipanti  in luogo da stabilire e  partenza  in  Pullman   G.T.  per   Napoli. Sosta lungo il percorso al Orvieto per pranzo in ristorante. Subito dopo proseguimento del viaggio.  All’arrivo visita di  questa grande e bellissima città che giace distesa lungo l’arco di uno dei golfi più famosi del mondo;  giro panoramico in Pullman della città. Nel pomeriggio trasferimento al porto. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in nave per la Sicilia con sistemazione in cabine riservate. Cena libera. Pernottamento.

II° GIORNO: PALERMO/MONREALE/MONDELLO

In mattinata sbarco al porto di Palermo e mattinata dedicata alla visita della bella e vivace città, di aspetto in prevalenza barocco nel centro storico, magnificamente situata sul Tirreno in fondo al golfo omonimo, al margine della famosa Conca d’Oro, da visitare la Cattedrale, la Cappella Palatina all’interno del Palazzo dei Normanni, etc.. Pranzo in ristorante. Subito dopo trasferimento a Monreale, ridente cittadina sopra un terrazzo dominante la Valle dell’Oreto e la Conca d’Oro; la più frequentata meta dei dintorni di Palermo, grazie al suo superbo Duomo e ai panorami.  In serata trasferimento a Mondello, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

III° GIORNO :  PALERMO/ ERICE/MOZIA

Dopo la prima colazione in Hotel partenza per Erice. All’arrivo visita  di questa caratteristica cittadina in magnifica posizione panoramica sull’alto dell’isolato monte omonimo, suggestiva per l’aspetto, i monumenti medioevali ed il silenzio che vi regna; stazione di soggiorno e turismo tra le più importanti dell’isola, visita della Chiesa Matrice e del Castello di Venere. Subito dopo sistemazione in Hotel nelle camere riservate e pranzo. Pomeriggio dedicato alla visita dell’isola di Mozia.  In serata rientro in Hotel, cena e pernottamento.

IV° GIORNO: ERICE/SELINUNTE/AGRIGENTO

Prima colazione in Hotel e partenza per Selinunte. All’arrivo visita di questo famoso centro archeologico della Sicilia. Pranzo in ristorante. Subito dopo proseguimento del viaggio per Agrigento. All’arrivo sistemazione in Hotel nelle camere riservate. Tempo a disposizione. Cena. Passeggiata suggestiva per ammirare la Valle dei Templi illuminata. Pernottamento.

(In questo periodo Agrigento propone ai visitatori  la 58° Sagra del Mandorlo in Fiore, con molte rappresentazione teatrali e  il 48° Festival internazionale del Folclore. Un bellissimo appuntamento da non perdere.)

V° GIORNO: AGRIGENTO/PIAZZA ALMERINA

Pensione completa in Hotel ed intera giornata dedicata alla visita della località di soggiorno; visita della Valle dei Templi e della Casa di Pirandello. Possibilità di assistere alla Fiaccolata dell’Amicizia.  Pernottamento.

VI° GIORNO: AGRIGENTO/PALERMO

Prima colazione in Hotel e mattinata a disposizione. Pranzo in Hotel. Nel pomeriggio trasferimento al porto di Palermo. Disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza in nave per Napoli. Cena libera. Pernottamento in nave.

Oppure visita all città di Sciacca pranzo in ristorante. Proseguimento per Palermo

VII° GIORNO :  NAPOLI/MILANO

Alle  ore 06:30 sbarco al porto di Napoli  e rientro in Pullman G.T.  a  Milano

con   sosta   lungo il percorso per pranzo in ristorante.

 

 

QUOTA INVIDUALE DI PARTECIPAZIONE  CHIEDERE…

 

 

COMPRENDE :

  • Pullman G.T. a disposizione per tutta la durata del viaggio
  • Viaggio in nave A/R con sistemazione in cabine quadruple di 1° classe, tutte con servizi privati
  • Sistemazione in Hotels 3/4 stelle in camere doppie, sulla base di pensione completa
  • Pranzi in ristorante
  • Bevande ai pasti (1/2 minerale + ¼ vino)
  • Servizio guida per visita di Palermo/Monreale, Erice, Selinunte, Agrigento
  • Accompagnatrice per tutta la durata del viaggio
  •  Passaggio marittimo per Mozia;
  • Assicurazione di tutti i partecipanti per tutta la durata del viaggio
  • Assicurazione R.C. come previsto dalle norme vigenti
  • I.V.A. e tasse.

 

NON COMPRENDE :

  • Mance ed extra in genere;
  • Ingressi ai musei;
  • Tutto quanto non espressamente indicato nella voce comprende

 

 

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

ideeturismo@gmail.com

un progrmma di

SG- IDEETURISMO

 

Sicilia – Etnaland

Etnaland  – acquapark  gita giornaliera –

periodo  luglio agosto

 

La gita a Etnaland è realizzabile nell’arco di una giornata ed è un modo appropriato per bilanciare divertimento e apprendimento in una cornice di totale relax. Etnaland è un luogo “immaginario” e reale allo stesso tempo, dove i grandi possono ritrovare il gusto della spensieratezza e i più piccoli dedicarsi alla loro attività preferita: il divertimento.

Etnaland è un Parco poliedrico che al suo interno offre tantissime possibilità di svago: da quello prettamente ludico, caratterizzato dall’Acquapark (aperto solo nei mesi estivi) e dal Themepark, a quello didattico rappresentato dal Parco della Preistoria e dal suo percorso botanico.

Grazie a un mini viaggio sul treno del tempo i visitatori saranno catapultati a ben 430 milioni di anni fa. L’affascinante Parco della Preistoria e il suo Percorso Botanico, infatti, consentono ai visitatori di osservare 22 animali preistorici ricostruiti a grandezza naturale su basi rigorosamente scientifiche e disposti in ordine cronologico ed evolutivo fra cui artropodi, pesci, anfibi, dinosauri, uccelli, mammiferi tutti corredati da appositi cartelli esplicativi, tre gruppi di umanoidi con relativa ambientazione. Conclusa la visita Al Parco della Preistoria, il treno del tempo riporterà i visitatori al presente del Themepark il nuovo Parco tematico di Etnaland.  Il Themepark propone tante attrazioni tutte da scoprire: da quelle adrenaliniche come The Storm, Etnaland Tower, Quasar, Vortigo, a quelle coinvolgenti, sia da un punto di vista del divertimento che da quello culturale, come Eldorado, The School, 1900th, passando da Love Lagune, fino ad arrivare ai I sogni di Ciclopino, zona bambini, dove i più piccoli potranno prendere il volo su Billow Ballon, vestire i panni di piccoli piloti su Mini Tornado, apprezzare la bellezza del Castello di Ciclopino, fare un entusiasmante giro su HipHop Coaster e salvare la principessa salendo su La torre di Ciclopina. L’edutainment continua ancora con il Cinema 4D che propone proiezioni didattiche e spettacolari, grazie all’esaltante tecnologia multisensoriale e multidimensionale di ultima generazione e il Laser Show singolare spettacolo laser che ripercorre le tappe della storia della luce.

Etnaland è tutto questo e molto altro.

Al suo interno, ognuno, avrà la possibilità di scrivere la propria storia del divertimento.

 

By

s.gentile

Sicilia – Tour – Palemo Marsala Egadi – Eolie

Trapani escursione in barca verso le isole Egadi

Contatti

“Egadi Lines s.n.c. di Vito Torre”

http://www.egadilines.it/

Dove sono:

Via Ammiraglio Staiti – 91100 Trapani (TP) 
Tel:+39.340.7046579
Fax:+39.0923.541155
E-mail: info@egadilines.it 

RESPONSABILE SERVIZI PRENOTAZIONE E ACCOGLIENZA
Dott. Emilio Aleo
Tel:+39.340.7046579
emilio.aleo@egadilines.it 

——————————————–

Esempio di Tour

 Sicilia (1) –  Periodo  Aprile –  Maggio –

Sabato pomeriggio raduno dei sig. Partecipanti in aeroporto e partenza per Palermo (Sicilia).

Arrivo vista panoramica della capitale della regione siciliana, cena  e pernottamento.

 

 1° giorno; PALERMO

 Prima colazione in hotel, incontro con la guida e mattinata dedicata alla visita della bella e vivace città di aspetto in prevalenza barocco nel centro storico, magnificamente situata sul Tirreno, in fondo al golfo omonimo. Giro panoramico e visita guidata i Palazzo dei Normanni, San Giovanni degli Eremiti e Spasimo.

Continue reading “Sicilia – Tour – Palemo Marsala Egadi – Eolie” »

Sicilia – Etna Taormina

Taormina

Si consiglia di contattare:

Escursione Etna & Sicilia tour

Associazione Naturalistica e Culturale

CONTATTI

Puoi chiamarci telefonicamente ai seguenti numeri:
Mobile: 392.5027148 Barbara (Italiano, English)
Oppure puoi contattarci:
excursions etna skype–> Excursions Etnaexcursions etna whatsapp–> 392.5027148excursions etna viber–> 392.5027148

Associazione Naturalistica e Culturale

info@excursionsetna.com

———————————————————

Programma tipo a cura di s.gentile

Ore 07:30
Partenza in Pullman G.T. per l’Etna; sosta lungo il percorso per il servizio bar.

Ore 10:00
Arrivo previsto sul versante sud dell’Etna a 2000 m. s. m. presso il rifugio Sapienza e passeggiata sui Crateri Silvestri.

Ore 13:00
Pranzo (facoltativo) in un ristorante tipico.

Continue reading “Sicilia – Etna Taormina” »

Sicilia – Cefalù

PROGRAMMA TIPO –

L'escursione a Cefalù conrichiede circa mezza giornata è sono possibili due opzioni: partenza al mattino ed al pomeriggio.

  (partenza alla mattina)

Ore 08:00
Partenza in Pullman G.T. per Cefalù.

Ore 09:30
Arrivo a Cefalù, splendida cittadina, distesa all'ombra della "Rocca", affacciata sul mare. Visita guidata della Cattedrale normanna, suo monumento rappresentativo, caratterizzata dai meravigliosi mosaici di squisita fattura, del Lavatoio medioevale e del suo incantevole centro storico.

Continue reading “Sicilia – Cefalù” »