Visita la Sicilia, a disposizione consulenza e professionalità, prova a contattarci …

Speciale-Sicilia-V03

CaseVacanze_V03

Vai a ReportageStorici

Militaria

PulsanteMilitaria - click sull'immagine per vedere gli annunci

giugno: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Categorie

Slovenia

FRIULI & SLOVENIA GROTTE DI SAN CANZIAN

 

GROTTE DI SAN CAZIAN SLOVENIA

L'ovviettivo principale di questa gita sono le grotte  Grotte di Škocjan, grazie alla loro eccezionale importanza per il patrimonio naturale mondiale, le grotte di Škocjan furono incluse nella lista dell'UNESCO nel 1986. Con questo la comunità professionale internazionale riconobbe l'eccezionale importanza delle grotte come una delle perle del pianeta Terra.

Le Grotte di Škocjan sono il più importante fenomeno ipogeo nel Carso e in Slovenia e tra le più importanti grotte nel mondo. L'uomo è da sempre attratto dalla gola alla fine della quale il fiume Reka scompare nel sottosuolo e dai misteriosi imbocchi delle caverne. Il fiume si inabissa sotto una parete rocciosa sulla cima della quale giace il paese di Škocjan, il quale ha anche dato il nome alle grotte. Ricerche archeologiche provano che l'uomo ha abitato le grotte i dintorni sin dai tempi remoti – dal mesolitico, neolitico, l'età del bronzo e del ferro attraverso l'antichità e il medioevo fino ad oggi, cioè per più di 5000 anni. I reperti rinvenuti in zona testimoniano che già in tempi preistorici l'importanza delle Grotte di Škocjan non era soltanto locale bensì almeno regionale. In quest'area sono anche cominciate nel XIX secolo le ricerche di base del carso e dei carsismi. È qui che hanno origine due termini geomorfologici internazionali, "kras" e "dolina".

  Nei dintorni vivono uccelli rari, diverse specie di pipistrelli, vi è conservato un eccezionale ecosistema condizionato dalla geomorfologia e dal microclima nel quale si incontrano elementi della flora mediterranei, submediterranei, centroeuropei, illirici e alpini. Nel sistema sotterraneo del fiume Reka sopravvivono animali cavernicoli rari.


        PROGRAMMA:

1° GIORNO: Palmanova – Grado;  Ritrovo in prima mattinata e partenza con pullman GT riservato alla volta del Friuli. Soste lungo il percorso. PRANZO PRESSO IL RISTORANTE DEL CASTELLO DI STIGLIANO, in località Santa Maria di Sala (VE). Nel pomeriggio arrivo a Palmanova e visita di questa splendida città fortezza dalla singolare pianta a forma esagonale. Proseguimento per Grado, località di origine romana, sorta come porto della vicina Aquileia che ne garantiva la sicurezza militare. Sistemazione presso l’Hotel prenotato, cena e pernottamento. Tempo a disposizione per una passeggiata notturna nella bella cittadina.

2° GIORNO:  San Canziano – Aquileia – Grado: Prima colazione in hotel. Trasferimento per San Canziano (Slovenia), e visita alle famose grotte di Škocjan, situate in territorio sloveno a pochi chilometri dal confine; queste grotte si distinguono fra le oltre settemila della Slovenia per la grandezza delle sale e della gola sotterranea. Si articolano infatti, in maniera a dir poco eccezionale, in undici stanze (undici grotte collegate le une alle altre), doline, ponti naturali ed inghiottitoi. A partire dal 1986 sono entrate a far parte del patrimonio mondiale dell’unesco,  pranzi in agriturismo  della zona.

Nel pomeriggio proseguimento per Aquileia, colonia romana dal 181 a.C. e sede di un importante presidio militare. Incontro con la guida e visita agli impianti portuali, il foro, il sepolcreto ed i resti paleocristiani che attestano la sua floridezza sino al V secolo. Possibilità di visita alla Basilica, grandioso edificio romanico. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

3° GIORNO:  Cividale – Villa Manin di Passariano: Dopo la prima colazione partenza per Cividale del Friuli, antica e nobile cittadina sulla riva del Natisone. La sua struttura è arricchita da segni di un antico insediamento romano, del medioevo patriarcale aquieliano, della dominazione veneziana e soprattutto di quella longobarda. Visita alla Piazza del Duomo, edificio gotico di fine quattrocento e al Ponte del Diavolo simbolo per eccellenza di questa città. PRANZO IN UN TIPICO PROSCIUTTIFICIO con possibilità di acquistare il prodotto e vederne la lavorazione da parte di sapienti artigiani locali. Al termine passeggiata nel centro storico della cittadina e visita del Duomo e della celebre Biblioteca Guarneriana  sorta nel 1466 per ordine del grande umanista Guarnerio d’Artegna. Proseguimento quindi per la splendida Villa Manin di Passariano, il più importante esempio di vita veneta del Friuli dove vi soggiornò perfino Napoleone Bonaparte, dal fascino indimenticabile per le dimensioni imponenti, per l'eleganza delle forme, per la ricchezza decorativa e per il grande equilibrio tra architettura e ambiente.  Al termine rientro dei partecipanti presso i luoghi di partenza.


Quota individuale di partecipazione ( min. 30 pax) 290 €

Supplemento camera singola su richiesta e se disponibile = 40 €

Riduzione terzo e quarto letto = 6 €


 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio A/R con autopullman GranTurismo riservato
  • Sistemazione in camere doppie presso Hotel 4 stelle a Grado
  • Trattamento di pensione completa come da programma con bevande ai pasti (1/4 vino e 1/2 acqua)
  • Visita guidata ad Aquileia

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

 Ingressi (circa 18 Euro per persona), mance, facchinaggi, bevande extra, extra personali e tutto quanto non indicato nella voce “La quota comprende” , Assicurazione medico bagaglio euro 5 per persona.

 

  • NOTE IMPORTANTI:
  • Per motivi di carattere organizzativo il programma può subire inversioni di svolgimento, senza che sia modificato il contenuto delle visite; In caso di annullamento da parte dei Sigg. Partecipanti verranno applicate le seguenti penali: 30% da 30 a 21 giorni prima; 50% da 20 a 5 giorni prima e 100% da 4 giorni prima al giorno della partenza.
  • si riserva di non effettuare il viaggio qualora non si raggiungesse il numero minimo di partecipanti, minimo 30 persone.

 

Per informazioni: Salvatore Gentile tel: 3388196263

www.ideeturismo.it – e-mail: ideeturismo@gmail.it

 

SG-ideeturismo propone viaggi e percorsi culturali e attività  di consulenza in collaborazione con il Network 1000IDEE Agenzia Viaggi &Turismo.

– Organizzazione tecnica 1000IDEE –

Autorizzazione nº 56387 del 27/08/2003, C.f e p. Iva 03287010270 – Amministrazione Via Tevere2/C – 30174 Mestre Venezia  (VE).